Forte dei Marmi celebra la Liberazione

0

FORTE DEI MARMI – L’amministrazione comunale ha celebrato il 73° anniversario della Liberazione di Forte dei Marmi.  Nel corso della cerimonia, a cui erano presenti il presidente del consiglio comunale Simona Seveso, i rappresentanti dell’Arma dei Carabinieri,  della Polizia di Stato, dell’Ufficio locale Marittimo e polizia municipale, le delegazioni delle associazioni militari cittadine, dell’istituto comprensivo, della scuola canossiana e del liceo scientifico Michelangelo,  è stata deposta la corona al monumento ai Caduti di tutte le guerre. “Che i giovani siano le sentinelle dei valori  di pace e libertà – ha detto Seveso, dopo aver salutato i presenti, rivolgendosi agli studenti”. Lo storico Giovanni Cipollini ha poi commemorato il partigiano Piero Panfietti,  nato a Forte dei Marmi il 30 ottobre 1924 e  ucciso il 1 maggio 1944.

No comments