Il Forte in trasferta batte il Follonica

Pista Armeni
Follonica (GR)
21 novembre 2017 ore 20:45
Banca Cras Follonica-B&B Service Hockey Club Forte dei Marmi
Nona giornata girone di andata Serie A1 2017-2018

Banca Cras Follonica: Menichetti, Astorino, Paghi, Rodriguez, Saavedra, Banini, Fantozzi, F. Pagnini, D. Banini, Martinez. All. Mariotti.
B&B Service Hockey Cl­ub Forte dei Marmi: G­nata, Stagi, Motaran,­ Rossi, Cinquini, Maremmani, Romero, Torner,­ De Oro, M. Pagnini. All­. Bresciani.
Arbitri: Rago e Ferrari.
Risultato: 2-3 (p.t. 0-2)
Marcatori: Romero, M.Pagnini.
Marcatori secondo tempo: Aut. De Oro, Torner, Paghi

Gran bel Forte alla Pista Armeni di Follonica e soprattutto una bellissima partita ben giocata dalle due squadre.

Il Forte è partito subito a mille e al quarto minuto è passato in vantaggio grazie a Romero che con un tiro dalla sinistra batte Menichetti.

Neanche 30 secondi dopo e Marco Pagnini smarcato davanti al portiere realizza il classico gol dell’ex.

Senza grandi sussulti grazie alla difesa insuperabile dei rossoblu si chiude la prima frazione.

La ripresa vede i padroni di casa cercare di rimediare il passivo sin dai primi minuti e una traversa di Martinez salva i rossoblu che subiscono subito dopo una autorete che dimezza il vantaggio.

Una giocata d’astuzia di Torner ristabilisce il doppio vantaggio: il giocatore spagnolo da dietro porta fa andare in gol la sfera facendola carambolare sulla schiena del portiere avversario.
Ci pensa però una reta di Paghi dopo un coast to coast a dare vivacità agli ultimi minuti; sul 3 a 2 tutti i giocatori maremmani si riversano nella metà campo rossoblu e gli ultimi 30 secondi vedono il Follonica giocare con 5 uomini di movimento, ma vuoi per la bravura di Gnata, vuoi per le chiusure della difesa, il Forte riesce a vincere il match e ad uscire tra gli applausi.

Bresciani grazie anche al morale alto regalato da questa importante vittoria e dalle ultime convincenti prestazioni della sua squadra, può preparare la importantissima sfida di sabato contro i portoghesi del Benfica nel migliore dei modi.

Lascia un commento