Il forte vento flagella la Toscana, raffiche oltre i 100 km/h: stop ai collegamenti con l’isola d’Elba

0

TOSCANA – – E’ il forte vento a destare maggiore preoccupazione, in queste ore, in Toscana. Raffiche attorno o di poco superiori ai 100 km/h si registrano sull’Appennino lucchese, costa grossetana e sul Monte Amiata; raffiche 60-80 km/h sulle altre zone costiere, rilievi collinari e montuosi dell’interno, fino a 40 km/h sulle zone di pianura.
Per quanto riguarda i mari, al momento, la protezione civile regionale, segnala mare tra molto mosso e agitato. In particolare si registra un’altezza d’onda significativa di circa 3 metri a Giannutri  e 2.8 metri a Gorgona.
Interrotti da ieri sera anche tutti i collegamenti dei traghetti tra Piombino e l’Elba. Infine, a seguito delle piogge i livelli idrometrici del fiume Bisenzio e del torrente Ombrone sono in salita e permangono sopra il primo livello di guardia (come rilevato idrometri di San Piero a Ponti e Poggio a Caiano), superato nella notte.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: