Fratelli d’Italia: Tutti i comuni della Versilia consegnano le mascherine ai cittadini, Viareggio no

Viareggio (LU) – Siamo rimasti stupiti quando nella giornata di oggi sui quotidiani in cronaca locale venivano indicati i numeri di telefono di riferimento per la prenotazione e la consegna delle mascherine di protezione emergenza COV19 da parte dei comuni di Seravezza, Forte dei Marmi, Pietrasanta, Camaiore e Massarosa, ma di Viareggio neanche l’ombra, e ci siamo preoccupati.

Abbiamo contattato il centralino del Comune di Viareggio che suona ma non risponde nessuno (probabilmente gli Uffici sono chiusi per emergenza COVID 19), abbiamo chiamato il Comando di Polizia Municipale che ci ha confermato che alla data di oggi non era prevista nessuna attività da parte del Comune di Viareggio per prenotazione e consegna mascherine protettive alla cittadinanza.

Ci siamo messi in contatto con la Protezione civile di Viareggio, la quale è a conoscenza del fatto che le prenotazioni per le mascherine verranno effettuate dai Servizi Sociali del Comune e la consegna probabilmente avverrà tramite le Associazioni di volontariato, ma siccome Viareggio ha un notevole numero di cittadini avrà di conseguenza bisogno di qualche giorno in più per organizzare il tutto.

Fratelli d’Italia Viareggio, a nome di tutto il Direttivo, sollecita l’Organizzazione per la distribuzione URGENTE, da parte del Comune di Viareggio a tutti i cittadini che ne faranno richiesta, delle mascherine protettive necessarie per poter svolgere in sicurezza le attività autorizzate in emergenza COVID 19, in quanto nella giornata di oggi ci sono arrivate numerose richieste e sollecitazioni.

IL DIRETTIVO FRATELLI D’ITALIA VIAREGGIO