Fuga prima del conto: il titolare chiama i carabinieri

CARRARA–Una stagione non iniziata secondo i migliori auspici per un locale i cui titolari ce la stanno mettendo tutta per offrire il meglio del servizio e della qualità ai propri clienti. E’ accaduto a Marina di Carrara. I carabinieri hanno richiamato una comitiva di emiliani che voleva saltare il pagamento dopo aver pranzato in un noto ristorante del litorale.

 

Arrivata con largo anticipo al ristorante Sesto Canto, il nuovo locale nella suggestiva cornice del Bagno Saint Vincent, sul lungomare di viale Vespucci, la comitiva di emiliani viene accolta con un aperitivo in attesa che fossero preparati i tavoli.

Dopo l’aperitivo sulla spiaggia, i turisti vengono fatti accomodare e mangiano tutti gli antipasti. Si tratta di oltre 20 persone, le quali all’arrivo dei secondi piatti, si alza e se ne va senza pagare il conto.

All’arrivo dei militari la parte del gruppo che era rimasta a tavola ha richiamato gli altri che pur di non pagare hanno cominciato ad addurre scuse senza motivo sulla qualità del cibo e delle portate che comunque erano tutte stata divorate.

Fondamentale l’intervento delle forze dell’ordine che hanno fatto capire i possibili risvolti di fronte al mancato pagamento,il quale è stato saldato se pur in parte.