Fugge dalla polizia e si schianta con il motorino, muore ragazzo di 29 anni

LIVORNO- Si è schiantato in motorino per sfuggire alle volanti della polizia di Stato ed è morto dopo l’arrivo in ospedale. Tragedia ad Antignano dove attorno all’una della notte un livornese di 29 anni ha perso la vita.

Gli agenti della questura erano intervenuti in zona dopo la segnalazione di un furto, quando hanno visto lo scooter viaggiare a forte velocità. Poi lo schianto su un’auto parcheggiata in via Federico Antonio Ozanam. Sul posto sono intervenute immediatamente un’ambulanza della Misericordia di via Verdi e i vigili del fuoco.

Nell’incidente l’uomo era rimasto incastrato nel mezzo posteggiato, tanto che i pompieri lo hanno dovuto estrarre dal mezzo. Dei rilievi si sono poi occupati i carabinieri.