Fuochi d’artificio, è la volta dell’Australia: il gran finale il 4 luglio

0

FORTE DEI MARMI – Dopo gli spettacoli pirotecnici proposti da ditte americane e francesi, sabato 20 giugno è di scena l’Australia con la “Foti International fireworks”.

Per la famiglia Foti il divertimento è una tradizione di famiglia dal 1793, iniziata in Italia prima di trasferirsi in Australia più di mezzo secolo fa.

La loro conoscenza e la passione per l’arte pirotecnica hanno posto le basi per una ditta che è la più premiata in Australia, con un invidiabile portfolio di produzioni conosciute in tutto il mondo. La preparazione e la passione della famiglia Foti sono accompagnate dalla professionalità e dall’energia della squadra di lavoro e del personale di supporto. Con uffici a Sidney, Melbourne e Hong Kong ed un impianto di produzione all’avanguardia in Marulan, NSU, Foti è un’orgogliosa attività di famiglia, attrezzata per fornire il servizio di fuochi artificiali, effetti speciali e pirotecnici  più completo al mondo. La fornitura di servizi di successo è misurata dalla sicurezza e dalle prestazioni raggiunte dalla Foti attraverso la pratica del “Total FX Project Managment”. Questa è l’abilità di progettare e realizzare con successo uno spettacolo di fuochi pirotecnici e di effetti speciali creati con passione, innovazione e dedizione.

Non sarà facile per la giuria tecnica decidere chi vincerà la sfida tra gli Usa, la Francia e l’Australia.  Il gran finale è previsto per sabato 4 luglio con la premiazione e lo spettacolo della ditta Morsani di Rieti.  Tra i giurati del 20 giugno ci sarà il giornalista e conduttore televisivo LUCA GIURATO.

La Giuria – Composta da personalità del mondo dell’arte e della cultura che giudicherà le esibizioni e decreterà il vincitore assoluto.  Simone Tonini, presidente del Consiglio Comunale e consigliere delegato al Turismo,  coordina la giuria composta da Michela Barbiero – direttore di Sky Uno, Annalisa Bugliani  – giornalista, Lorenzo Ciompi – attore, Veronica Gaido – fotografa, Blasco Giurato  – fotografo, Giovanni  Manganelli scultore, Anna Molinari Blufin – stilista, Omar Monestier – Direttore giornale Il Tirreno, Edmondo Nardini – architetto e pittore, scelto tra gli artisti di Forte dei Marmi, Claudio  Risi – regista, Enrico Salvadori – caporedattore giornale La Nazione e la contessa Marta Brivio Sforza.

Registrandosi nel sito www.fortedeimarmifireworksfestival.it    sarà possibile votare per attribuire il “Premio del Pubblico”. Si potrà esprimere un voto di qualità (da 1 a 5) per ciascuno dei tre spettacoli. Tra tutti coloro che voteranno verranno estratti a sorte 3 premi.  1° premio  – 1 ombrellone con cabina per 7 giorni dal 28 agosto al 3 settembre – offerto dall’ Unione Proprietari Bagni Forte dei Marmi.  2° premio – 1 notte in hotel a Forte dei Marmi per 2 persone – offerto dall’Associazione Albergatori Forte dei Marmi. 3° premio –  oggetto d’argenteria – offerto dal Centro Commerciale Naturale “Essere Forte”.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: