Ultime News

Giacomo Puccini per le vie di Lucca: la nuova app in realtà aumentata che rievoca il grande Maestro

Un progetto innovativo e suggestivo, un modello replicabile ed applicabile ad ogni città del mondo.

Si è concluso in questi giorni di festa il percorso di realizzazione della app per smartphone “Natale con il Maestro”, pensata per promuovere il centro storico di Lucca e rendere omaggio a uno dei massimi simboli della sua storia musicale: Giacomo Puccini. L’applicazione mobile – sviluppata per le piattaforme iOS e Android – permette grazie alla tecnologia della “realtà aumentata” di trovare e visualizzare, nei luoghi più suggestivi della città, animazioni tridimensionali di Giacomo Puccini. Una volta scaricata e aperta l’applicazione. questa indirizzerà i visitatori verso i luoghi che contengono contenuti multimediali e guiderà l’utente fino alle piazze e le vie dove, inquadrando determinati punti, si potrà vivere l’emozione di trovarsi faccia a faccia con il Maestro Puccini, ascoltando brani tratti dalle sue immense opere.

Il progetto nasce da un’idea di Comune e Ccn Città di Lucca, in collaborazione con la Fondazione Puccini, mentre l’applicazione è stata offerta alla città e realizzata gratuitamente dalla “On Web” di Lucca, società che vede in Marco Baldocchi il suo ceo & founder, che si è dato come obiettivo quello di portare anche a Lucca e in Toscana i più innovativi strumenti e risorse tecnologiche emozionali disponibili a livello internazionale, grazie alle sue molteplici esperienze imprenditoriali negli Stati Uniti. Sono oltre 300 i download durante queste festività e, visto il grande successo, già si parla di riproporre l’innovativa app a Vienna, rievocando Mozart, o a Firenze, con i grandi artisti del Rinascimento.

La app è scaricabile gratuitamente per il sistema Android dal link https://play.google.com/store/apps/details?id=com.marcobaldocchi.ncim. Questo invece il link per il sistema iOS: https://apps.apple.com/it/app/natale-con-il-maestro/id1491065293.


Nella foto Marco Baldocchi (ideatore del progetto), Andrea Alessandroni (sviluppatore) e il Maestro Giacomo Puccini nella suggestiva cornice di Piazza Anfiteatro (Lucca).