Trentenne cade in fiume, soccorso da Pegaso

VIAREGGIO- Ci sono due strade per raggiungere la Pozza della Madonna, alla Desiata a Seravezza: il bosco o le anse del torrente Serra. Entrambe richiedono capacità e attenzione. Un trentenne di Massarosa è scivolato proprio mentre cercava di raggiungere l’oasi d’acqua dolce.

Un incidente che sul momento è apparso serio, ed è stato allertato il centralino del 118, e sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco. Per recuperare il ferito è stato necessario l’intervento dell’elisoccorso Pegaso, col verricello.

E’ stata una domenica di grande calca lungo il torrente, bagnanti in fuga dalla spiaggia rovente per una giornata sulla riviera rupestre della Versilia.