Ultime News

Gira in treno con una bombola di gas: arrestato

0

FIRENZE – I Carabinieri della Tenenza di Pontassieve hanno arrestato, in flagranza di reato, con l’accusa di furto aggravato, un marocchino 69enne, vecchia conoscenza dell’Arma. Dalla ricostruzione dei fatti è emerso che l’uomo, con un cappellino ed un carrellino con all’interno una bombola del gas, mentre viaggiava a bordo del treno regionale Pontassieve – Firenze, approfittando di un attimo di distrazione di una 48enne di Figline Valdarno, si è appropriato del denaro contante che la stessa aveva all’interno della borsa; dopo essere stato scoperto dalla vittima scendeva alla stazione successiva per darsi alla fuga. I militari operanti appresa la notizia del furto hanno dato inizio alle ricerche che terminavano pochi minuti quando, nella via P. Nenni dove notavano il soggetto. Da subito il marocchino alla vista degli operanti tentava di cambiare direzione di marcia al fine di eludere invano il controllo; infatti, dopo aver tolto il cappellino indossato, entrava all’interno di un negozio ove veniva fermato. I successivi accertamenti hanno permesso di rinvenire nella disponibilità del 67enne il denaro rubato. Dopo la compilazione degli atti l’arrestato è stato messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

No comments