Gita scolastica: fermato il bus prenotato dall’Istituto comprensivo per la gita a Genova

VERSILIA – I Comandi Polizia Municipale di Pietrasanta e Seravezza nell’ambito dei servizi  di controllo istituiti e svolti congiuntamente all’insegna della campagna ” controllo bus ” anche stamane hanno  proceduto al controllo dei requisiti psico fisici del conducente e del veicolo prenotato per un viaggio d’istruzione che dalla scuola Bibolotti di Tonfano doveva dirigersi verso l’acquario di Genova. I 52 fra accompagnatori e studenti che dovevano  partire alle 08:30 per il capolugo genovese hanno assistito ad un fuori programma conseguente al controllo del bus di una nota azienda toscana di trasporti. Il veicolo non è risultato avere requisiti tecnici tali da consentire che il viaggio avesse luogo in condizioni di sicurezza stante che i pneumatici risultavo usurati oltre il limite del consentito e che parte delle cinture di sicurezza non erano funzionanti.
Il consucente del veicolo è stato pertanto sanzionato per le violazioni rilevate e la Direzione dell’itituto si è attivata prontamente per rintracciare e prenotare un mezzo sostitutivo che ad analogo controllo è risutato perfettamente in regola. Solo dopo che le verifiche danno esito favorevole si consente la salita a bordo del mezzo e la gita può iniziare. Le Polizie Municipali dei due Comuni oramai sono impegate in questa importante attività dal 18 di aprile e, secondo i calendari in loro possesso, proseguiranno nelle operazioni di ” controllo bus ” fino al 1° giugno 2016. 
Apprezzamenti in loco da parte del Corpo insegnante e dai genitori che avevano accompagnato i figli per il saluto alla partenza  e che hanno assistito in diretta ai minuziosi controlli posti in atto. L’imperativo, alla luce della circolare del Ministero della Pubblica istruzione del 3 febbraio 2016, è quello di garantire il massimo dei controlli per evitare incresciosi dolorosi episodi dei quali purtroppo abbiamo preso coscienza attraverso gli organi di stampa e che i viaggi si svolgano in sicurezza e tranquillità per i trasportati e le rispettive famiglie.

Un pensiero riguardo “Gita scolastica: fermato il bus prenotato dall’Istituto comprensivo per la gita a Genova

Lascia un commento