Gli trovano addosso droghe sintetiche, 27enne cinese finisce in manette

PRATO -Quando i Carabinieri lo hanno fermato, lo hanno trovato con un “campionario” di droghe sintetiche e il 27enne cinese è finito in manette. Il giovane con gli occhi a mandorla aveva appena ceduto una dose a un tossicodipendente. Quando è stato perquisito gli sono stati trovati addosso 62 grammi di ketamina e 11 pasticche di ecstasy