Grazie alla Lega Nord i soldi risparmiati dal Consiglio regionale saranno destinati alle famiglie toscane in difficoltà economiche

0

TOSCANA – Grazie alla Lega Nord i soldi risparmiati dal Consiglio regionale saranno destinati alle famiglie toscane in difficoltà economiche.

Il provvedimento della Lega Nord approvato ieri dall’aula, sposta 200mila euro dalle spese istituzionali del Consiglio regionale su un capitolo del bilancio destinato alla lotta alla povertà.

Grande soddisfazione per il voto positivo dell’aula alla mozione la esprime il consigliere leghista Jacopo Alberti, primo firmatario della Mozione N.823.

“Il Consiglio regionale, per la prima volta in Toscana, dà un segnale esemplare ai propri cittadini. Sappiamo che la cifra non può considerarsi risolutiva delle questioni aperte in Toscana ma senza dubbio rappresenta un punto di partenza importante. È ora che alle parole seguano i fatti e questo è un primo fatto che speriamo possa inaugurare una stagione di rinnovata attenzione alle famiglie italiane in difficoltà.”

“Del resto” – prosegue il Consigliere – “sono secondo i dati ISTAT ben 53.000 le famiglie toscane in regime di povertà assoluta, pari a circa 200.000 abitanti. In un momento in cui l’anti-politica fa da padrona, con questo provvedimento approvato dal Consiglio è stato lanciato un chiaro segnale di come sia possibile tradurre in atti politici delle idee concrete e realizzabili come quella presentata dal nostro gruppo e sposata da tutta l’aula”

A dichiararlo è il Consigliere regionale della Lega Nord, Jacopo Alberti

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: