Hashish lanciato su un’auto della Squadra Mobile

LUCCA – La Squadra Mobile di Lucca nella decorsa notte, nell’ambito di alcuni servizi finalizzati alla prevenzione dei furti in abitazione, ha cercato di fermare, all’uscita dell’autostrada Lucca est una autovettura di media cilindrata di colore scuro condotta da una sola persona, che non si era fermata ad un stop.

L’autista anziché fermarsi all’alt si e dato alla fuga in direzione di Pisa e più precisamente in via Nuova per Pisa. Giunto in quest’ultima via, il conducente, lanciava dal finestrino, lato guida, una borsa che andava ad urtare sul parabrezza dell’auto di servizio  aprendosi.  Quanto accaduto permetteva al malfattore di far perdere le proprie tracce nella zona si Santa Maria del Giudice.

Il borsone veniva recuperato e conteneva circa 3 chilogrammi di hascish suddivisi in 29 panetti e la somma di 1,440 euro, il tutto sottoposto a sequestro.

Lascia un commento