I viaggi che cambiano la vita

“A chi mi chiede la ragione dei miei viaggi rispondo che so quello che fuggo ma non so quello che cerco”

Viaggiare per scoprire luoghi nuovi è meraviglioso, stimolante, istruttivo, ma le persone che incontriamo in quei luoghi sono ciò che ci cambia. Conoscere è l’avventura che dura una vita.

Google afferma che l’estate è il momento in cui più di ogni altro momento dell’anno vorremmo cambiare vita. Le statistiche parlano chiaro: le ricerche della parola chiave “mollo tutto” crescono dell’83%. Ad agosto, quando la gran parte delle persone è in vacanza, il “mollo tutto” è un trend topic online.

Ecco quindi 5 viaggi da fare subito, 5destinazioni ispirazionali, per capire e capirsi, suggerite da Destinazione umana, il primo tour operator al mondo a organizzare viaggi ispirazionali che si vanno ad inserire in questo mega-trend.

  1. Le marche

Trenta persone, una vita in co-housing per condividere valori e stare nella natura. Questo nella comunità La Campana. 

Era il 1980 quando un gruppo di famiglie legate da una profonda amicizia e da ideali comuni, decisero di lasciare la caotica Milano per ritornare alla campagna ristrutturando un casale abbandonato nella campagna marchigiana e, mattone dopo mattone, facendone il luogo dove vivere e lavorare, insieme.

Oggi le persone sono 30: a porta d’uscita è sempre stata aperta, mentre quella d’entrata è spalancata.

C’è la sociologa, il chimico, la ragioniera e l’infermiera, ma anche la psicoterapeuta, il geometra, il ricercatore farmaceutico e il pianista. Tutti accomunati dalla passione per la terra.

  1. Pantelleria/ Destino Vegetariano

Dopo molti anni milanesi due donne, Patrizia e Alessandra, hanno lasciato la città e si sono trasferite a Pantelleria dove hanno dato vita ad un progetto di ospitalità nei dammusi (tipiche abitazioni locali) e cucina vegetariana.

I loro dammusi sono sparsi in tutta l’isola e selezionati con il criterio dell’autenticità. L’obiettivo finale sarà un Albergo Diffuso che in un futuro verrà alimentato totalmente a energia rinnovabile.

  1. Calabria

Direzione Calabria, dove? A Home for creativity.

Non è una residenza d’artista, né un B&B. Rappresenta il recupero dell’idea di casa come primo luogo di scambio e di confronto tra persone provenienti da contesti culturali, territoriali e professionali diversi.

É un posto in cui trovare ispirazione e contaminazione con idee diverse dalla propria.

  1. Lazio

Natura. Cultura. Tradizione. Dove? Nelle campagne laziali. A Casa Lawrence, una struttura di inizio ’900 dal tipico stile inglese situata nel comune di Picinisco.

Paesaggi incontaminati e silenzio, nel cuore del Parco Nazionale D’Abruzzo, Lazio e Molise.

Una Casa Museo (vi soggiornò il celebre scrittore inglese David Herbert Lawrence che qui ultimò uno dei suoi manoscritti) e agriturismo d’epoca, con cucina locale e ricette rurali.

  1. Matera

Accoglienza ecosostenibile.

Dall’ufficio comunicazione dell’Istituto Europeo di Design di Roma a un B&B eco-sensibile tra i sassi di Matera. È il riassunto brevissimo della storia di Eliana che ha lasciato la vita romana, e i suoi ritmi, per vivere più lentamente e riacquistare la libertà.

L’Albero di Eliana è riempito di anima e di amore per gli ospiti e per l’ambiente.

Non si spreca e si acquista a km zero, evitando gli imballaggi, in più si usano solo saponi e detersivi ecologici.

La colazione sarà un uno speciale banchetto di prodotti locali, biologici o del commercio equosolidale.