“Il compenso del Cda di Sea Ambiente rimane immutato”

VIAREGGIO – “Il compenso del CdA di Sea Ambiente rimane immutato”. A confermarlo è il presidente, avvocato Fabrizio Miracolo, spiegando la vicenda dell’aumento da 1500 a 4mila euro annui per i consiglieri. “Il compenso del presidente era, e resta, di 12mila euro e quello dell’amministratore delegato è stato ridotto”. Quindi, a quanto riferisce Miracolo, nessuna cifra in più rispetto a prima, uscirà dalle casse della società.  Fabrizio Miracolo, poi, ha chiesto, e anche di questo si discuterà al prossimo consiglio di amministrazione, la delega per la comunicazione di ogni attività relativa a Sea Ambiente, ossia la possibilità di avere rapporti personalmente con i media – carta stampata, testate web e televisioni. “Una delega non esclusiva – sottolinea -, ma condivisa con il CdA”.

 

Lascia un commento