Il Comune di Camaiore mette a disposizione dei posti ombra gratuiti sul mare

CAMAIORE – Anche quest’anno il Comune di Camaiore mette a disposizione dei residenti appartenenti alle fasce economicamente più deboli un posto ombra gratuito per poter fruire di ombrelloni in spiaggia nella stagione estiva che è appena cominciata, nell’ambito del progetto denominato “Ombrelloni sociali 2018”.

Gli ombrelloni disponibili saranno ubicati nelle aree limitrofe ai varchi di accesso pedonale al mare, zona levante e su parte di arenile di Piazza Castracani, così suddivisi:
16 stabilimenti balneari limitrofi agli 8 varchi pubblici a mare siti nella zona di levante, in concessione al Comune di Camaiore, prospicienti le pubbliche vie che sboccano sul Viale Europa: n. 6 per ogni concessionario, per un totale di n. 96 ombrelloni;
dalle due aree laterali agli stabilimenti balneari limitrofi alla P.zza C.Castracani – Ilva e Miraggio – , per un numero di 10 ciascuno;
dalle due aree laterali agli stabilimenti balneari limitrofi alla P.zza Matteotti, adiacenti al pontile a mare, – Cristallo e Marusca, per un numero di 10 ciascuno.
Il numero totale di punti ombra (ombrelloni/tende) disponibili per la stagione balneare 2018 è quindi di 136, destinati tutti a famiglie residenti nel Comune di Camaiore.

I posti sono disponibili dal 15 giugno al 15 settembre, e ogni posto potrà essere assegnato per 15 giorni eventualmente prorogabili.
Potranno presentare domanda i nuclei familiari residenti nel Comune di Camaiore con certificazione ISEE in corso di validità non superiore ad € 15.000,00 e associazioni ed Enti, presenti sul territorio, aventi scopi umanitari, sociali e sanitari.

Nel caso in cui le richieste superino i posti disponibili, verrà dato titolo di priorità in base a
Valore dell’ISEE presentato
Presenza di minori all’interno del nucleo con precedenza rispetto ai nuclei più numerosi
Presenza di soggetti portatori di handicap L. 104/92 che dovrà risultare da autocertificazione
Presenza di anziani all’interno del nucleo (oltre 65 anni)

A parità di punteggio sarà data precedenza alla richiesta che è stata presentata prima.

Le domande vanno presentate presso l’Ufficio Protocollo (sia nella sede comunale sia presso Villa Emilia in via Gigliotti 18 a Lido di Camaiore) entro il 30 giugno 2018, compilando l’apposito modulo scaricabile nei prossimi giorni dal sito del Comune di Camaiore, Area Tematica Sicurezza Sociale e Benessere – sez. Modulistica Online Servizi Sociali o presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico sito nel Palazzo Comunale. Le domande pervenute successivamente possano essere accolte nei limiti delle disponibilità residue, fermo restando le prescrizioni sopra elencate.