Il Cons. Regionale Fantozzi (Fratelli d’Italia): “Scongiurare il caos come a primavera, controllare la migrazione dei lombardi in Versilia”

L’intervento del vice-capogruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio regionale Vittorio Fantozzi, in vista dell’entrata in vigore del nuovo Dpcm: “Bisogna scongiurare il caos della scorsa primavera, la Regione deve affrontare immediatamente la questione delle seconde case. Nessuna caccia agli untori ma va monitorata attentamente la migrazione di lombardi in Versilia”

“Lo slittamento di 24 ore dell’entrata in vigore del Dpcm, ha diffuso il timore che molti abitanti delle zone rosse del Nord abbiamo tempo e modo di scendere nelle seconde case in Versilia, come già avvenuto in primavera in occasione del primo lockdown. E’ vero che rappresentano un valore aggiunto per l’economia della Versilia, ma in questo momento l’emergenza sanitaria ci impone di monitorare attentamente la situazione, dobbiamo controllare che queste persone seguano le regole in vigore: uso della mascherina e divieto di assembramenti –dichiara il vice-capogruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio regionale Vittorio Fantozzi- La Regione deve affrontare la questione delle seconde case per scongiurare il caos della scorsa primavera e per non sovraccaricare la sanità versiliese già in affanno. Il Governo ha sottovalutato nuovamente il fenomeno delle “fughe”. Il primo cittadino di Forte dei Marmi Bruno Murzi segnala di aver ricevuto 40 email da parte di nuclei familiari di altre regioni che hanno informato il Comune di essere arrivati al Forte, mentre il sindaco di Pietrasanta Alberto Giovannetti segnala un boom di richiese di compravendita di case e di affitti anche con contratti annuali”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: