Il fotografo scambiato per pedofilo ricevuto dal Questore, per chiarire l’equivoco

0

LUCCA – Martin Greene, il fotografo americano di 84 anni,  in vacanza a Lucca, fermato dalla Polizia perchè segnalato come persona sospetta che si aggirava nei pressi della scuola elementare “Giovanni Pascoli”, di  Piazza S. Maria Forisportam  ( leggi anche:In giacca mimetica immortala bimbi a scuola: era un noto fotografo  ), stamattina è stato ricevuto dal Questore di Lucca dottor Claudio Cracovia per uno scambio di battute circa l’equivoco del giorno prima.

21

L’artista statunitense ha manifestato il desiderio di poter effettuare qualche scatto fotografico con la Polizia. Il simpatico ospite ha potuto immortalare un equipaggio della Squadra Volante in giro per il centro di Lucca.
Entusiasta per l’inattesa mattinata, il signor Greene, che ha ricordato di aver iniziato la sua carriera come fotografo della US Air Force, si è detto particolarmente affascinato dalla Polizia di Stato ed  ha promesso di inviare le foto appena avrà fatto una selezione fra le centinaia di scatti effettuati.

No comments