Ultime News

“Il riordino delle Partecipate è un passaggio ineludibile per avviare il risanamento delle finanze”

1

VIAREGGIO – “Il riordino dei compiti e degli assetti delle partecipate del comune di Viareggio è un passaggio ineludibile per avviare un risanamento delle finanze della città, per garantire servizi essenziali come l’illuminazione pubblica ma soprattutto per tutelare l’occupazione laddove ne sussistano le condizioni”. Lo scrive in una nota la senatrice Manuela Granaiola: “Si tratta di decisioni complesse che richiedono conoscenze e determinazione amministrativa; soprattutto una grande assunzione di responsabilità. Non è compito mio entrare nel merito prettamente tecnico ed amministrativo di questa complessa operazione; sono tuttavia certa che il sindaco Del Ghingaro e la sua amministrazione hanno ben avviato il lavoro ed abbiano tutti i requisiti e la determinazione per condurla a termine nel modo migliore. Una cosa è sicura: con il riordino delle partecipate si chiude un’epoca buia della storia recente di questa città e si estirpano alcune delle cause che l’hanno condotta al dissesto. Ora, concretamente, si apre una pagina nuova e si da vita ad un progetto intorno al quale – io auspico – si possa costruire un crescente e fattivo consenso”.

1 comment

Post a new comment