Il Via alla Firenze Fantasy: spettacoli a tema alla Fortezza

FIRENZE-Firenze si tinge di fantasy per l’ultimo weekend d’inverno. Alla Fortezza da Basso arriva la winter edition della festa dell’Unicorno di Vinci.

Da oggi, venerdì 15, a domenica 17 marzo le creature fantastiche ‘invaderanno’ i padiglioni della Fortezza con oltre 100 spettacoli a tema, tra cosplay e giochi di ruolo. Elfi, mostri e cavalieri. Non solo, non mancheranno streghe e principesse, personaggi di fumetti e cartoni animati, né i protagonisti di Games of Thrones. Un esercito allegro e colorato che per tre giorni, da oggi a domenica, invaderà la città di Firenze.

Una bella occasione per tutti i curiosi e appassionati del genere Fantasy – ha detto l’assessore al Turismo Cecilia Del Re – che si ritroveranno a Firenze negli spazi della Fortezza da Basso per un’edizione speciale della manifestazione. Un evento che va nella direzione percorsa dall’amministrazione per la destagionalizzazione dei flussi e la promozione di un turismo anche fuori dai soliti circuiti”.

Un lungo e divertente assedio con migliaia e migliaia di persone, tantissimi cosplayer e molti appassionati che coloreranno il centro storico, piazza del Duomo e la Fortezza Da Basso. E’ la prima edizione di Firenze Fantasy, un grande evento dedicato al mondo della fantasia che ha due testimonial di eccezione per la conferenza stampa di presentazione: l’orco Durbghash il distruttore e la Principessa degli Unicorni.

All’interno della Fortezza, rende noto il Comune di Firenze in un comunicato, nei quartieri monumentali al piano terra, i visitatori potranno trovare un’area completamente dedicata al Signore degli Anelli, al Trono di Spade, D&D e al gioco di ruolo dal vivo. Al primo piano, la sala della scherma verrà allestita a tema Star Wars, mentre nelle sale laterali si svilupperà l’area Lego. L’accesso ai piani sotterranei, riservato all’area horror, sarà consigliato solo ai più coraggiosi, con percorsi da paura, escape room e una spazio dedicato a The Walking Dead. Comics e cosplay troveranno invece spazio nel Padiglione delle Ghiaie e nella Palazzina Lorenese.