In Prefettura la vertenza Mover

0

LUCCA – Si è concluso con esito positivo l’incontro convocato in Prefettura questa mattina dal Prefetto Giovanna Cagliostro, su istanza delle Organizzazioni Sindacali FILT CGIL e FISASCAT CISL, in rappresentanza dei dipendenti della MO.VER SpA di Viareggio.

Al Tavolo la questione del trasferimento alla MO.VER di alcuni lavoratori provenienti dalla Viareggio Patrimonio, dichiarata fallita.

I Sindacati hanno richiesto di essere tenuti informati delle scelte dell’Amministrazione comunale in merito al trasferimento dei dipendenti dell’ex Viareggio Patrimonio.

All’incontro, cui ha partecipato l’assessore Valter Alberici e l’amministratore della MO.VER Placida Cannozzi, è stato chiarito che le scelte effettuate dall’Amministrazione comunale sono state dettate dall’intento di salvaguardare i dipendenti della ditta fallita, i quali tutti troveranno collocazione presso le società partecipate del Comune di Viareggio.

Con specifico riferimento ai dipendenti che confluiranno in MO.VER, il dott. Alberici ha chiarito che tre saranno destinati a svolgere funzioni di vigili e quattro svolgeranno il servizio informativo territoriale, che potrà essere messo a disposizione anche di altre società partecipate o di altri Comuni.

A seguito delle informazioni ottenute i rappresentanti sindacali hanno revocato lo stato di agitazione.

No comments