In Versilia una battigiata notturna da record: venerdì 14 giugno partenza da Tonfano

TONFANO (LU) – Battigiata in notturna di Sant’Antonio da record. Sono già 230 gli iscritti ma gli organizzatori saranno costretti a chiudere le iscrizioni a 300 (per iscriversi, fino ad esaurimento posti, presentarsi alla Chiesa di Tonfano alle 20.00).

Organizzata da Daniele Taccola con il sostegno del Consorzio Mare Versilia, il patrocinio del Comune di Pietrasanta e la collaborazione degli Gli Amici della Via Francigena, la storica Battigiata è in programma venerdì 14 giugno (partenza alle ore 20.30) con ritrovo alla Chiesa di Tonfano con la consegna del pane benedetto e del gadget, camminata lungo la spiaggia fino al Parco della Versiliana, sosta di fronte alla scultura di Prasto e rientro alla Chiesa passando da via Carducci. Dopo il successo di “Mille e una notte”, la camminata ludico motoria con 650 pellegrini lungo le antiche strade e i sentieri di collina, si riparte in marcia sulla spiaggia della Marina di Pietrasanta, con un percorso eterogeneo tra mare e natura da fare muniti di torcia. La camminata in notturna lungo la spiaggia di Tonfano è una delle suggestive e divertimenti iniziative del ricco e variegato calendario della Festa di S. Antonio da Padova, il santo patrono di Marina di Pietrasanta e dei marittimi, che si chiude domenica 15 giugno con la Gara Velica (dalle ore 14.30). L’edizione 2019 di Sant’Antonio è il prodotto di un lavoro in sinergia che ha coinvolto i balneari del Consorzio Mare Versilia, gli Amici del Pontile, Club Velico, Marina Eventi, Amici della Via Francigena, Capitaneria di Porto, Federazione Italiana Nuoto, Schola Cantorum, Contrada Marina, albergatori e tanti, tantissimi cittadini e volontari.