Inaugurata “Sailor”, all’ingresso del pontile di Tonfano la statua dell’americano Joe Donald Reyonolds

0

TONFANO – Sailor, il marinaio di marmo esposto per tutta l’estate sul pontile di Tonfano, diventa un’installazione permanente, parte integrante del Parco Internazionale della Scultura Contemporanea che oggi, dopo l’inaugurazione de La Folla di Jørgen Haugen Sørensen in Piazza Crispi, conta 70 opere. La nuova statua, collocata in prossimità della fontana all’ingresso del pontile, è firmata da Joe Donald Reyonolds, artista americano di Orlando, arrivato a Pietrasanta dalla Florida con la sua barca, a rimarcare il connubio tra arte e mare che ha ispirato l’opera e che rispecchia profondamente l’anima della nostra città. Un filo rosso sottolineato anche da Nicola Stagetti, titolare del Marble Studio Stagetti, che ha realizzato l’opera. Il marinaio è stato inaugurato nel corso di una breve cerimonia, a cui hanno preso parte il vicesindaco Daniele Mazzoni, la vicepresidente del consiglio comunale Mimma Briganti, Paola Brizzolari, consigliere comunale con delega alla Cultura, l’assessore ai Lavori Pubblici Simone Tartarini, l’assessore ai Rapporti Internazionali, Lora Santini. Presenti anche il capo di gabinetto dell’ufficio del sindaco, Adamo Bernardi, la presidente del Comitato Gemellaggi, Daniela Zalcetti e la Presidente della Fondazione Centro Arti Visive Liliana Ciaccio. Un evento importante per Marina, a cui hanno preso parte anche gli Amici del Pontile, i rappresentanti delle categorie, Francesco Verona per il Consorzio Balneari e Corrado Lazzotti, presidente dell’associazione Albergatori.               

Nell’occasione è stato inaugurato anche il nuovo tratto di pista ciclabile, realizzato con l’inizio dell’estate e ora ultimato con la collocazione della fontanella di Piazza America, pensata per dissetare ciclisti e pedoni. Un intervento di rifinitura nell’ambito del progetto complessivo da 145mila euro, finanziato con fondi regionali e comunali. Le risorse impegnate dal Comune ammontano a 38mila euro e sono state impiegate per riqualificare la zona, con accesso disabili alle panchine e nuove palme ripiantumate. L’ultimo tocco è la collocazione della fontanella “animal friendly” (con ciotola per cani che si riempie automaticamente), battezzata da Don Alessandro Pierotti alla presenza di autorità e cittadini.

E’ in programma domani, ore 12.30, in piazza XXIV Maggio l’inaugurazione di Oceano, l’opera di Helidon Xhixha, interamente in acciaio, esposta sulle gradinate di Sant’Agostino nel corso della grande mostra dell’estate 2016. Sarà il pezzo numero 71 della collezione open-air che attraversa strade e piazze della città.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: