Inaugurata stamattina a Villa Bertelli la mostra “Nel vento e nel ricordo. Storie dei bambini ebrei della Shoah in provincia di Lucca”

FORTE DEI MARMI – Inaugurata stamattina a Villa Bertelli la mostra “Nel vento e nel ricordo. Storie dei bambini ebrei della Shoah in provincia di Lucca”, evento inserito nel programma legato al “Giorno della Memoria” organizzato dalla Presidenza del Consiglio comunale. L’esposizione è stata organizzata insieme alla Provincia di Lucca, la Scuola della Pace di Lucca e l’Istituto Storico della Resistenza e dell’età contemporanea, che ha incaricato la professoressa Silvia Angelini di effettuare le visite guidate, la prima delle quali si è svolta proprio stamani con un gruppo di studenti delle Scuole medie Ugo Guidi. Hanno presenziato all’inaugurazione il Presidente del Consiglio comunale Simona Seveso, il Presidente della Fondazione Villa Bertelli Ermindo Tucci insieme ai consiglieri Annalisa Buselli e Silla Silvestri, il professor Giovanni Cipollini della sezione ANPI Gino Lombardi, la Croce Verde di Forte dei Marmi, l’Associazione Mariani d’Italia di Forte dei  Marmi e alcuni rappresentanti della locale stazione dei Carabinieri.

L’esposizione sarà visitabile dal lunedì al venerdì fino al 20 febbraio con orario 9,00–13,00 e 15,00–19,00, sabato e domenica 16,00-19,00. Su prenotazione è possibile richiedere visite guidate gratuite per le scuole della Versilia, lunedì e martedì per le primarie e secondarie e mercoledì e giovedì per le superiori. Info e prenotazioni: Comune Forte dei Marmi, Ufficio Cultura, telefono 0584 280294, email eventi@comunefdm.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: