Incendio al Varignano, risarciti i proprietari dei 18 appartamenti: l’assicurazione liquida i danni

0

VIAREGGIO – I proprietari della case al Varignano, avvolte dalle fiamme nel rogo divampato il 3 luglio del 2016 ( LEGGI ANCHE: Paura al Varignano, divampa un incendio), sono stati tutti risarciti a seguito dell’istruttoria che ha definitivamente individuato la causa dell’incendio.

A provocare il disastro, cosi è stato accertato, fu l’uso maldestro di un barbecue al civico 15.
I professionisti che si sono occupati della vicenda sono l’avvocato Fabrizio Miracolo, che ha assistito le 18 famiglie, e l’architetto Riccardo Pieraccini.
La Compagnia Italiana Assicurazioni ha risarcito i danni.
Furono tre le palazzine coinvolte, ciascuna di 6 appartamenti, per un totale di 18 famiglie che riportarono danni gravissimi dal fuoco,  ad esclusione del civico 26 che aveva sostanzialmente riportato danni solo alle parti esterne.
Nessuno degli occupanti aveva subito, fortunatamente, danni fisici.
La stima dei danni resa in contraddittorio tra il tecnico incaricato, architetto Riccardo Pieraccini e la compagnia Italiana Assicurazioni è stata di euro 124.551,00.

No comments