Inciampa, cade e sbatte la testa su un palo: trauma cranico per un operaio a Quiesa

MASSAROSA – Incidente sul lavoro a Quiesa, in via del Molinaccio. Un muratore ha battuto la testa contro un palo. L’uomo, un 40enne,  ha riportato un trauma cranico. Stabilizzato dal personale del 118 è stato portato a Pisa dal Pegaso per essere sottoposto a una Tac. L’operaio stava lavorando alla costruzione di una piscina quando, camminando, è inciampato.  In coma vigile per circa mezz’ora ha poi riacquistato le funzioni principali, e non è stato necessario intubarlo.