Investimento mortale sulla linea ferroviaria Firenze Viareggio, l’incidente a Pistoia

PISTOIA – E’ ripresa alle 15.50 la circolazione ferroviaria sulla linea Firenze – Pistoia – Viareggio, sospesa dalle 13.40 tra Pistoia e Montecatini per un investimento mortale avvenuto nei pressi di Pistoia.

Il treno coinvolto, il Regionale 3057, era partito da Lucca alle 12.39 diretto a Firenze.

Nello stop, necessario all’Autorità giudiziaria per effettuare i rilievi di rito sono rimasti coinvolti 11 treni Regionali: 9 cancellati totalmente o per parte del loro percorso e 2  che hanno registrato ritardi fino a 20 minuti.

Attivato da Trenitalia un servizio sostitutivo con 10 bus che hanno fatto la spola tra Pistoia e Montecatini. Inoltre, ai viaggiatori diretti o in partenza da Lucca e Viareggio è stato consigliato il transito via Pisa.

Lascia un commento