Investita sull’Aurelia, 63enne a Cisanello

SERAVEZZA – Nuovo incidente a Querceta, sulla Statale Aurelia, a pochi giorni dal sinistro che ha coinvolto un centauro, operato all’ospedale di Cisanello. La vittima, questa volta, è un’anziana di 63 anni, B.S. le sue iniziali, residente a Pozzi. La dinamica del sinistro è ancora in fase di ricostruzione da parte della polizia municipale di Seravezza ma è comunque certo – afferma il Comando in una nota – che la donna, all’altezza della chiesetta della Madonnina, ha iniziato ad attraversare l’Aurelia, in un punto in cui è presente un attraversamento pedonale, quando è stata urtata dalla Renault Kangoo condotta da un uomo di 70 anni, G.R., abitante anch’egli a Pozzi. La donna è ricaduta pochi metri dopo le strisce per cui l’attenzione degli agenti, coordinati dal comandante Mauro Goduto, sarà diretta a stabilire se la donna al momento dell’impatto si trovasse o meno sull’ attraversamento pedonale. L’anziana ha battuto la testa, e il Pegaso l’ha trasportata in codice rosso a Pisa.

Lascia un commento