La Befana delle Tartarughe Lente: pesca di beneficenza per comprare i cigni per il Laghetto in Pineta

0

VIAREGGIO – “Mi ricordo che da bamboretto il laghetto dei cigni era luogo di appuntamento, dove ci si trovava per trascorrere la giornata . Oggi tutto è un po’ cambiato quasi mezzo secolo è passato e quel magico posto non va dimenticato”. Lo scrive Giuliano Bandoni, delle Tarterughe Lente che con la moglie, quando erano giovani fidanzati, andavano li. Oggi i tempi sono cambiati, ma al magico laghetto, dal quale sono spariti i cigni, tutti dobbiamo rispetto. Cosi l‘associazione dei motociclisti dal cuore d’oro, con la moglie di Bandoni vestita da Befana, sarà presente in Passeggiata, in piazza Campioni, il 5 e il 6 gennaio: a tutti i bambini verrà dato un dolcetto e quello che porta nella balla, che non è carbone, lo metterà a disposizione per comprare i cigni a quel laghetto. Una “pesca di beneficenza” delle Tartarughe Lente, con l’offerta libera e con il ricavato qualche cigno tornerà ad abitare quel laghetto come una volta.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: