“La felicità di scrivere”, gran finale in Versiliana

0
PIETRASANTA – Va in scena l’ultima giornata della rassegna “La Felicità di Scrivere” promossa dal Gruppo GEMS, dal Comune di Pietrasanta e dalla Fondazione La Versiliana. Neanche l’inaspettato temporale, che ha caratterizzato l’apertura, ha fermato l’interesse e la curiosità del pubblico per la lettura e la scrittura. Così “La Felicità di Scrivere” domani chiama sul palco due super ospiti: alle ore 18 nello Spazio Cafè ci sarà Clara Sánchez, la scrittrice che ha raggiunto la fama mondiale con il bestseller “Il profumo delle foglie di limone”, in cima alle classifiche per oltre due anni. Non a caso il suo incontro si intitola “La felicità di leggere”. E’ l’unica scrittrice ad aver vinto i tre più importanti premi letterari spagnoli: il premio Alfaguara, il premio Nadal, il premio Planeta. Vito Mancuso sarà, invece, alle ore 19 alla Fabbrica dei Pinoli per l’incontro “Dotta ignoranza”. Mancuso ha insegnato presso l’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano e l’Università degli Studi di Padova. Per Garzanti ha pubblicato “Io e Dio”, “Una guida dei perplessi”, “Il principio passione”, “Io amo”, “Piccola filosofia dell’amore” e “Questa è vita”. Dal 2009 è editorialista del quotidiano La Repubblica.
 
Alle ore 18, nell’arena bimbi, Nadia Nicoletti intratterrà i piccoli con “L’insalata era nell’orto”. Non ci sarà l’incontro con l’amatissimo autore spagnolo del bestseller “Braccialetti rossi”, da cui è stata tratta l’omonima serie tv di culto, Albert Espinosa, che avrebbe dovuto raccontare la felicità di vivere. Gravi problemi familiari ne hanno impedito il viaggio in Italia.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: