“La nascita che vorremmo”, a Lido di Camaiore un Congresso nazionale per i professionisti del settore

LIDO DI CAMAIORE – Si svolge oggi, venerdì 22, e sabato 23 settembre nell’auditorium dell’UNA Hotel Versilia a Lido di Camaiore il congresso nazionale “La nascita che vorremmo” promosso dall’Azienda Toscana nord ovest in collaborazione con le Associazioni scientifiche Andria e GEO e con la partecipazione del Collegio delle ostetriche toscane.

Al prestigioso evento partecipano professionisti impegnati in campo ostetrico provenienti da tutta Italia.

Grazie all’esperienza in questo campo del Gruppo Emergenze Ostetriche (GEO) ed alla collaborazione dei Collegi delle Ostetriche della Toscana nord ovest vengono affrontate in questa sede tematiche legate all’appropriatezza dei nuovi modelli, alla formazione e all’organizzazione.

Tema centrale dell’evento è quello del mantenimento e dell’appropriatezza nella normalità e nell’emergenza ostetrica.

Le conclusioni sono affidate a Debora Balestrieri, presidente dell’Associazione scientifica Andria e al direttore dell’Area di Ostetricia e Ginecologia dell’Azienda USL Toscana nord ovest Antonio Ragusa.

Nell’ambito dell’Azienda nel 2016 sono nati oltre 6000 bambini. I punti nascita presenti sono quelli di Massa Carrara, Versilia, Livorno, Cecina, Barga, Lucca, Piombino, Elba, Pontedera.

Il dottor Ragusa e tutto il suo staff esprimono grande soddisfazione per aver potuto organizzare ed ospitate sul territorio aziendale questo importante evento.

Lascia un commento