La picchia, la minaccia di morte e la stupra: arrestato

0

FIRENZE – L’aveva conosciuta solo poche ore prima, poi si è appartato con lei, l’ha minacciata di morte, l’ha presa a pugni e l’ha costretta a subire un  rapporto sessuale. A chiamare i Carabinieri è stato un passante, che ha visto la scena avvenuta nel cortile di un circolo ricreativo sul Lungarno Soderini a Firenze e i militari dell’Arma, immediatamente intervenuti sul posto a sirene spiegate e lampeggianti accesi hanno ammanetttato lo stupratore, un 33enne del Marocco arrestato con l’accusa di violenza sessuale.  La vittima dell’aggressione, 28 anni, fiorentina, è stata soccorsa dai sanitari del 118 e medicata al pronto soccorso.

No comments