La tutela penale degli animali, al Lobster russian corner la presentazione del libro

0

FORTE DEI MARMI – Giovedì 25 Febbraio alle ore 18 avrà luogo la presentazione del libro “La tutela penale degli animali” presso il circolo Lobster russian corner, Compagnia della Vela di Forte dei Marmi, viale Italico, 1. Modera il profossor Mario Di Fiorino, primario psichiatra, che ha partecipato al volume solo con un contributo sui comportamenti sessuali con gli animali. Saranno presenti gli Autori del libro dottor Giuseppe Pavich, Magistrato Corte di Cassazione, e l’ avvccato Micaela Muttini del Foro di Lucca

Nel nostro ordinamento, si è avuta una progressiva presa di coscienza della necessità di tutelare gli animali non già in quanto “cose”, come nell’impostazione tradizionale antropocentrica, né solo perché le condotte in loro danno sono lesive della sensibilità dell’uomo, ma anche e soprattutto perché viene ormai universalmente riconosciuta agli animali la qualità di “esseri senzienti”, ossia capaci di provare emozioni, sentimenti, sofferenze non solo flsiche, e dunque portatori di diritti in quanto tali, e non di riflesso all’uomo.
Le condotte commesse in danno di animali sono perseguite anche penalmente nell’ordinamento italiano, sebbene numerose critiche – per la scarsa incisività che le caratterizza – possano muoversi sia alle diverse leggi speciali che prevedono fattispecie di reato, sia per certi versi alla stessa l. n. 189/2004, che ha inserito, nel Libro secondo del Codice penale, il Titolo IX-bis, recante “dei delitti contro il sentimento per gli animali”

No comments

“Un bilancio qualsiasi”

MASSAROSA – “Un bilancio qualsiasi”. La nota stampa che riportiamo integralmente arriva dal consigliere Alberto Coluccini: “Per la mancata approvazione del Bilancio Previsionale nei termini ...