La dott.ssa Maria Gallo entra far parte del GOM (Gruppo Oncologico Multidisciplinare)

di Michele Piccinnu – Un nuovo e importante incarico per la dott.ssa viareggina Maria Gallo, dirigente medico del reparto di radiodiagnostica dell’ospedale di Livorno, ora entrata far parte del GOM (Gruppo Oncologico Multidisciplinare).

Ascolta l’audio Intervista alla dottoressa Maria Gallo

I GOM si occuperanno della valutazione per la scelta terapeutica adatta ai pazienti neoplastici dalla alla diagnosi alla scelta terapeutica più adatta, con gli specialisti dei vari ospedali.

Questo approccio multidisciplinare permette in primis al paziente di ottenere il massimo terapeutico a disposizione, un supporto psicologico e soprattutto un preciso riferimento che lo accompagni nel percorso della malattia.

Un altro annoso problema della Sanità è senza dubbio l’attesa per le prestazioni diagnostiche ,in particolare Ecografie Tac e Risonanze Magnetiche.
La Dott.ssa Maria Gallo spiega che proprio da Livorno è partita  una vera rivoluzione che cercherà di abbattere i tempi di attesa e sarà possibile fare gli esami anche in orario serale sino a mezzanotte e nelle giornate di Sabato e Domenica. Si prevede che in un anno oltre mille accessi in più garantiranno una riduzione considerevole dei tempi di attesa in tutta l’Area Vasta Toscana Nord Ovest che si sta attrezzando per seguire l’esempio di Livorno.