Ultime News

L’Arma festeggia in Cortile degli Svizzeri il 204mo anniversario

LUCCA – Domani 5 giugno, alle ore 10.00, nel Cortile degli Svizzeri di Lucca, sede storica del Comando Provinciale Carabinieri, sin dal 1860, avrà luogo la cerimonia ufficiale del 204° annuale di fondazione dell’Arma dei Carabinieri, alla quale saranno presenti le Autorità civili, militari e religiose della città e della provincia di Lucca, i Sindaci con i Gonfaloni dei rispettivi Comuni, da quello del Comune di Stazzema (decorato di Medaglia d’Oro al Valor Militare per i sette Comuni della Versilia), a quello di Castelnuovo di Garfagnana (decorato di medaglia d’oro al merito civile per i sedici Comuni della Garfagnana), a quello del Comune di Seravezza (decorato di medaglia d’argento al merito civile), a quello della città di Lucca, della Provincia di Lucca e dei restanti comuni della Provincia. A cornice dello schieramento anche i Labari delle Sezioni Provinciali dell’Associazione Nazionale Carabinieri, delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma.

Lo schieramento sarà composto dai Reparti dell’Arma dei Carabinieri che operano nella Provincia di Lucca e dai Reparti Specializzati, tra cui i carabinieri Forestali, di recente immissione nelle file dell’Arma. Nel corso della cerimonia saranno conferite le onorificenze a carabinieri che si sono particolarmente distinti in operazioni di servizio. Saranno premiati, inoltre – alla presenza di una nutrita rappresentanza di studenti e insegnanti – alcuni giovani delle scuole superiori che si sono distinti nell’ambito di un concorso indetto dal Comando Provinciale, di concerto con l’Ufficio Scolastico Territoriale, sul tema del “bullismo”, fenomeno che proprio recentemente ha portato Lucca sulle cronache nazionali in relazione ad alcuni gravi episodi.
La cerimonia, unica per la Provincia Lucca, quest’anno è aperta a tutti i cittadini che vorranno presenziare