Lascito Zacconi, Ilaria Duccini: “I discorsi li porta via il vento”

1

CAMAIORE – “Con sbandierata soddisfazione nel novembre 2016 l’amministrazione Del Dotto ha acquisito al patrimonio comunale il lascito della famiglia di Ermete Zacconi dopo che è stata venduta la villa sull’omonimo colletto”.

La nota arriva dalla candidata sindaca Ilaria Duccini:

“L’amministrazione, nel gioire per il lascito “di altissimo valore”(sic), dichiarava lo scorso 23 novembre sulla stampa che avrebbe installato nel foyer di balconata del teatro, il lascito.

Oggi ci risulta (vedi foto) che il lascito è nel ridotto del teatro, in una zona aperta a tutti, inscatolato e abbandonato, a disposizione di chiunque.

Per l’interesse della comunità riteniamo che quando si accetta un lascito sarebbe il caso che fosse predisposta la sua conservazione e la programmazione museale.

E’ inutile strombazzare ai quattro venti l’altissimo valore per la comunità, per poi lasciarlo inscatolato in un posto aperto.

Sembra che l’azione di governo della giunta del dotto sia basata sulle chiacchiere più che sui fatti, come successo recentemente anche sulla presunta partecipazione di renato zero alla inaugurazione della zona ex bussola domani, smentita seccamente dall’artista stesso.

L’amore per la cultura sarà uno dei punti fondamentali della nostra azione di governo, senza grandi proclami ma con l’amore dei beni che sono di tutti.

I discorsi li porta via il vento”.

1 comment

Post a new comment