Latitante da 2 anni e trovato a Pescia finisce in cella

0

PESCIA –  Nella tarda serata di ieri 28 agosto 2015, a conclusione di mirati servizi finalizzati al rintraccio di un latitante, militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Montecatini congiuntamente a quelli delle Stazioni di Pescia e Ponte Buggianese, rintracciavano ed arrestavano F.T.F. 39enne, dominicano, senza fissa dimora, pregiudicato. Sul conto del medesimo erano pendenti un ordine di carcerazione emesso il 10 ottobre 2014 dal Tribunale di Livorno dovendo espiare una pena dell’arresto di mesi tre a seguito di una condanna per guida in stato di ebbrezza ma soprattutto un ordine di custodia cautelare in carcere emesso in data 28 ottobre 2013 dal Gip del Tribunale di Firenze poiché indagato del reato di associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti in relazione ad una indagine eseguita dall’Arma di La Spezia. L’uomo, che era riuscito a darsi alla latitanza per quasi due anni, veniva quindi arrestato e condotto presso la Casa Circondariale di Prato a disposizione delle Autorità Giudiziarie mandanti.

No comments