Lavoratori in nero in un calzaturificio: multa da 26mila euro

SAN MINIATO – Lavoro nero in un calzaturificio di San Miniato. Lo hanno scoperto i Carabinieri del posto, di Montopoli e dell’Ispettorato del Lavoro di Pisa. Il controllo, esteso a vari esercizi simili del territorio, ha riscontrato presso l’opificio la presenza di 11 dipendenti su 26 sprovvisti di regolare contratto. Due di questi inoltre non avevano il permesso di soggiorno, aspetto che ha comportato per il titolare la denuncia per impiego di manodopera non regolare.