Lavori allo stadio dei Pini, accordo tra Cgc e Viareggio 2014

VIAREGGIO – Accordo raggiunto fra il Centro Giovani Calciatori e il Viareggio 2014 riguardo i lavori per la messa in sicurezza dello stadio dei Pini: verranno rinnovate le parti ammalorate del passamano della gradinata e sarà garantita la presenza in loco degli stewart. Le spese necessarie saranno divise al 50% tra le due società.

L’ultima parola spetterà poi alla Commissione di vigilanza che dovrà garantire per la completa apertura al pubblico della struttura.

Il presidente Alessandro Palagi (CGC) e l’avvocato Filippo Tacchi e Massimo Moscardini, segretario del Viareggio 2014 ,si sono incontrati questo pomeriggio in Comune alla presenza dell’assessore allo Sport Sandra Mei.

«Il Centro Giovani Calciatori – ha detto il presidente Palagi – si è reso disponibile a fare la sua parte riguardo gli interventi sulla gradinata. Il nostro obiettivo è quello di renderla accessibile durante il Torneo di Viareggio, prima di tutto per una questione di sicurezza, in secondo luogo per l’immagine della città che rimbalzerà in quei giorni sui media di tutta Italia. Ringrazio l’Amministrazione, il sindaco Giorgio Del Ghingaro e l’assessore allo sport Sandra Mei, così come i colleghi e amici del Viareggio2014».

«Ci siamo da subito resi disponibili – aggiunge Tacchi – già a partire dal primo incontro avuto davanti alla Commissione di vigilanza. Il Torneo Viareggio è una manifestazione di importanza internazionale e ovviamente siamo più che soddisfatti che non sia costretta a migrare in altre città. Il nostro impegno è da sempre al massimo: così come i colleghi del Centro hanno provveduto a mettere a norma e tenere aperto il palazzetto, noi abbiamo messo a norma lo stadio con tutta una seria di lavori di cui ci siamo assunti i costi».

«Un altro esempio di come la collaborazione fra pubblico e privato possa essere messa a frutto per il bene di Viareggio – commenta l’assessore Sandra Mei -. Con un po’ di impegno e usando molto buon senso e abbiamo raggiunto la soluzione che era auspicabile per tutti. A breve inizierà il Torneo e gli occhi di gran parte del mondo sportivo italiano, ma non solo, saranno puntati sulla nostra città. A conti fatti – conclude Mei – vince sempre Viareggio».

Lascia un commento