Lavoro nero al night club, multa da 100mila euro

SIENA – Nell’ambito dell’intensificazione dei controll in corso da parte della Guardia di Finanza di Siena a tutela del lavoro e a contrasto dello sfruttamento della manodopera dipendente, le Fiamme Gialle senesi hanno concluso gli accertamenti nei confronti di un locale notturno della Valdelsa che utilizzava quasi esclusivamente personale al nero.

I Finanzieri avevano iniziato il controllo al night club nei giorni precedenti, quando i militari della Tenenza di Poggibonsi si erano presentati presso il locale notturno poco dopo l’apertura, intorno alle ore 22, accertando
nell’ occasione la presenza di 10 lavoratrici, ìmpiegate come intrattenitrici e bariste, tu tte straniere e molto giovani seppur di maggiore età, di cui 8 sono risultate completamente in nero e 2 irregolari.
Oltre alle 10 donne trovate il giorno dell’intervento, gli approfondimenti eseguiti hanno consentito di accertare che in precedenza ulteriori 3 intrattenitrici avevano lavorato nel locale notturno al nero.
Nei confronti dell’imprenditore, una persona di origine Kosovara, è stata emessa una diffida e sono state contestate sanzioni per oltre 100 mila euro.

A Seravezza il concerto di Natale

SERAVEZZA – Si susseguono gli appuntamenti natalizi nel Comune di Seravezza. Mercoledì 21 dicembre le celebrazioni delle festività raggiungeranno la montagna seravezzina. Dalle ore 21, ...