Lavoro, tornano i tirocini in Provincia di Lucca: selezione per due giovani laureati

LUCCA – Tornano i tirocini in Provincia di Lucca. L’amministrazione provinciale guidata dal presidente Luca Menesini, infatti, ha pubblicato un avviso che offre l’opportunità ai giovani laureati di effettuare un’esperienza formativa nel settore degli appalti pubblici, attività che richiede competenze specialistiche molto specifiche.

I tirocini saranno attivati nel 2018 promossi dal Centro per l’Impiego di Lucca e riguardano 2 figure che, una volta selezionate, collaboreranno alla struttura della Stazione unica appaltante dell’ente di Palazzo Ducale.
L’avviso della selezione è pubblicato sul sito della Provincia di Lucca (nella sezione “atti e documenti” – concorsi e selezioni pubbliche al link http://www2.provincia.lucca.it/bandiconcorso.php ) e la scadenza per presentare la domanda è fissata al 12 marzo prossimo.
 
Il tirocinio è rivolto a giovani in possesso di uno dei seguenti titoli universitari: Diplomi di Laurea magistrale conseguiti ai sensi dell’ordinamento ex D.M. 270/04 appartenenti alle classi: LMG01 – LM56 – LM62 – LM63 – LM82 – LM83 – LM77; Diplomi di Laurea specialistica conseguiti ai sensi dell’ordinamento ex D.M. 509/99 appartenente alle classi: 22S – 64S – 70S – 71S – 91S – 102S – 84S.
 
I tirocinanti – che dal punto di vista operativo avranno funzioni di supporto agli uffici – potranno contare su una loro postazione e il loro compito sarà soprattutto quello di acquisire esperienza nel settori assegnato. Il loro impegno in Provincia – che non costituirà in alcun modo rapporto di lavoro né darà titolo a pretese per l’instaurazione di futuri rapporti di lavoro con l’ente – è quantificabile in 30 ore settimanali, per sei mesi, per complessive 700 ore. Ai 2 tirocinanti sarà assegnato un rimborso spese forfettario di 600 euro mensili.
 
«In un periodo storico dove perdura la difficoltà a trovare lavoro e a valorizzare le giovani professionalità – commenta il presidente della Provincia Menesini – l’amministrazione provinciale offre un’importante occasione a 2 validi giovani per fare un’esperienza significativa negli uffici della Provincia che potrà essere inserita tra i crediti del curriculum professionale, oltretutto in un settore specifico e tecnico come quello degli appalti pubblici che vede l’ente di Palazzo Ducale stazione unica appaltate al servizio anche dei piccoli Comuni del territorio».
 
Le domande possono essere presentate (in carta libera e utilizzando il modulo predisposto) fino al giorno 12 marzo indirizzate a: Amministrazione provinciale di Lucca – Ufficio Personale, Cortile Carrara, 1 55100 – Lucca e inviate tramite raccomandata, tramite fax (0583/417326) o presentate a mano all’Ufficio protocollo dell’ente (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13) o tramite posta elettronica certificata all’indirizzo PEC provincia.lucca@postacert.toscana.it
 
Per ulteriori dettagli sui requisiti e sulle modalità di domanda gli interessati possono consultare il sito www.provincia.lucca.it nella sezione “concorsi e selezioni” dov’è possibile scaricare il modulo per la selezione. Per ulteriori informazioni e chiarimenti gli interessati possono rivolgersi all’Ufficio gestione giuridica del personale: tel. 0583/417212 – 417215; e mail personale.giuridico@provincia.lucca.it