Le telecamere del Conad lo incastrano: denunciato 30enne

MASSA CARRARA – Le telecamere del Conad lo incastrano: denunciato 30enne

I dipendenti del Conad di via Simon Musico stavano procedendo al controllo della merce esposta quando si sono accorti che qualcosa non andava: dagli scaffali mancava infatti un pregiato rasoio elettrico. Subito allertati i colleghi della sicurezza, venivano visionate le telecamere dalle quali emergeva che un ragazzo aveva illecitamente asportato l’utensile celandolo nei pantaloni. Per questo veniva allertato il 112 che prontamente si portava sul posto e visionava le telecamere del sistema di videosorveglianza del supermercato. I militari della Stazione di Massa subito riconoscevano il soggetto ripreso a compiere l’azione delittuosa: un 30enne di origine siciliana già noto alla pattuglia intervenuta in quanto non nuovo ad azioni di questo tipo. Una volta rintracciato, per lui è scattata quindi una denuncia a piede libero per furto aggravato; la refurtiva, di un valore di circa 70 euro, non veniva recuperata perché lo stesso non forniva informazioni utili al suo ritrovamento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: