L’intervista: La flotta dei pescatori di Viareggio in stato di agitazione

Intervista a cura di Michele Piccoli Piccinnu – La flotta dei pescatori viareggini è in stato di agitazione, contro la proposta della Commissione Europea sulla riduzione dello sforzo di pesca, che si aggira tra il 10% e il 30%, per la pesca a strascico nel nostro mare. “Così si mette a rischio la sopravvivenza delle 40 imbarcazioni presenti a Viareggio. Tra le giornate perse per il cattivo tempo e queste nuove regole comunitarie si rischia di mettere in seria difficoltà l’intero comparto della pesca Viareggina.” Così interviene Alessandra Malfatti, Presidente della Cittadella della pesca di Viareggio che gestisce il Mercato Ittico Viareggino.

Pescatori
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: