L’ipovedente caduto dal balcone è ricoverato in Traumatologia: fratture al bacino e una vertebra

0

TORRE DEL LAGO – Ieri è caduto per sbaglio dal balcone della propria abitazione, a Torre del Lago e nonostante un volo di 8 metri l’uomo,  un invalido cieco (grave ipovedente, da circa 10 anni per retinite pigmentosa) ed epilettico, di 50 anni di età, che fino ad un anno fa lavorava come centralinista nella Capitaneria di Porto a Viareggio, e che dopo l’aggravarsi delle sue condizioni, a seguito della morte della madre, era stato messo a riposo, è meno grave di quanto si pensasse in un primo momento.  Portato al Versilia, è stato ricoverato in Tramatologia: ha riportato una frattura completa delle branche ischio ed iliopubica (bacino) ed una frattura a decorso trasversale amielica della vertebra prima lombare.

Il servizio che l’ha in carico da tempo aveva chiesto all’amministratore di sostegno di inserirlo in una residenza per disabili.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: