Livorno: clochard aggredito con l’acido

LIVORNO – Un senzatetto polacco è stato aggredito con dell’acido ieri sera a Livorno al termine di un alterco con un transessuale di origine brasiliana. Secondo quanto appreso, il clochard si trovava in piazza Dante, a breve distanza dalla stazione ferroviaria, e stava discutendo con il transessuale quando questo, senza un apparente motivo, ha tirato fuori una bottiglietta con l’acido scagliandola sul viso del 40enne.

L’uomo a quel punto avrebbe colpito con dei pugni il transessuale. Il senzatetto avrebbe riportato una lieve ustione all’occhio ed è stato medicato al pronto soccorso. Le sue condizioni non desterebbero preoccupazioni tanto che si è allontanato poco dopo dal nosocomio. Soccorso anche il transessuale che avrebbe riportato delle lesioni al naso.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: