Lucca: “La sanità sa di disservizio”

0

LUCCA – Riorganizzare, decentrare, capillarizzare, implementare: è sostanzialmente questo ciò che il Vicepresidente della Commissione sanità del Consiglio regionale Stefano Mugnai (capogruppo Forza Italia) chiede alla Regione per attutire, a Lucca, i disagi che – dal pronto soccorso del nuovo ospedale al centro prelievi del Campo Marte – riempiono le pagine dei quotidiani locali. Sul complesso di stonature nella sinfonia sanitaria lucchese, Mugnai ha confezionato un’interrogazione nella quale, tracciato il quadro della situazione, chiede una pianificazione organizzativa più efficace affidandosi allo scritto, e dunque nero su bianco.

«La stampa odierna – si legge nell’atto presentato da Mugnai – denuncia l’odissea che circa 1.500 pazienti la settimana effettuano presso il centro prelievi del Campo di Marte di Lucca», oltre a «denunce di cittadini “trascurati” al pronto soccorso o in altri reparti e servizi della Asl che hanno tutti un minimo comune denominatore ovvero la mancanza di personale, la mancanza di posti letto per i ricoveri e la mancanza di strutture per le cure intermedie e l’assistenza sul territorio».

La riorganizzazione del sistema sanitario regionale «nelle tre aziende – incalza l’esponente di Forza Italia – che secondo le previsioni della giunta regionale avrebbe comportato benefici a tutti i cittadini, risparmio di risorse da sprechi per investimenti in ulteriori servizi».

Sarà. Intanto, per ora, Mugnai chiede «i motivi per i quali non si decentrano sul territorio attività quali i centri prelievi per evitare disagi ai cittadini e agli operatori impiegati» e «cosa intenda fare la Giunta e la direzione della nuova Asl per ovviare ai disagi rappresentati». Più ad ampio raggio, il Vicepresidente della Commissione sanità chiede di sapere «quali siano le prospettive di riorganizzazione dei servizi nel territorio della ex Asl 2 Lucca».

 

No comments

A Stazzema… Babbo Natale è il sindaco

STAZZEMA – Il Sindaco di Stazzema, Maurizio Verona, accompagnato dal Vice Sindaco Egidio Pelagatti, gli assessori Marco Viviani e Caterina Lorenzoni, i consiglieri delegati Alessio ...