Lupi impiccati, il sindaco di Radicofani chiama il presidente di Aidaa e condanna l’accaduto

0

SIENA – “Ho ricevuto oggi la gradita telefonata del sindaco di Radicofani, Francesco Fabbrizzi, il quale in una lunga chiaccherata mi ha spiegato che lui e la sua giunta e tutto il paese di Radicofani condannano senza se e senza ma il barbaro gesto dell’uccsione ed impiccagione al cartello del paese dei due lupi”. Lo racconta Lorenzo Croce, presidente dell’Aidaa che proprio ieri, all’indomani di quanto accaduto, ha messo a disposizione  24mila euro per chi sia  a conoscenza dei fatti e possa aiutare a risalire ai responsabili. “Una telefonata che ha fatto molto piacere- ci dice Lorenzo Croce presidente di AIDAA- in quanto oltre ad aver condannato il vile gesto questo sindaco si è chiaramente espresso contro i responsabili di questo gesto anche a nome di tutta la sua comunità, gesto che apprezzo molto”. Oltre alla telefonata, spiega Croce, anche un sms del primo cittadino: “Buongiorno, sono Francesco Fabbrizzi sindaco di Radicofani,la vicenda che si è verificata a Radicofani non corriponde ai valori del nostro territorio. E’ un fatto grave che va condannato con fermezza e mi auguro che i responsabili siano assicurati alla giustizia. La nostra comunità si sente offesa dal grave danno di immagine che ne è derivato. Saluti”.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: