Madre e figlia ubriache per le strade di Firenze, la ragazza picchia un carabiniere

FIRENZE – Madre e figlia di 50 e 26 anni di origine britannica sono state arrestate per violenza, resistenza e lesioni aggravate a pubblico ufficiale dopo aver aggredito un carabinieri in un locale di via Nazionale a Firenze. Alle 1.30 di questa notte i militari sono intervenuti nell’esercizio pubblico. Durante l’identificazione la giovane, in stato di ebbrezza come la madre, ha tirato un pugno a uno dei militari, che è poi caduto a terra. Al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria Nuova ha riportato una prognosi di 7 giorni. Dopo l’arresto e il processo per direttissima hanno avuto l’obbligo di dimora come misura cautelare.