Maltempo, neve mista grandine: è tornato l’inverno?

MONTECATINI. Poteva sembrare neve mista a pioggia, e invece no: è una forma rara di “grandine molle” , detta graupel (neve tonda), caduta ieri pomeriggio nelle zone interne ed in particolare lungo la dorsale appenninica.

Un quarto d’ora di vera e propria bufera di ghiaccio ha devastato il cuore di Montecatini Terme. Dalle due e un quarto del pomeriggio grandine fitta e spessa che veniva giù come le sassate.

Il temporale ha provocato disagi e danni soprattutto in due luoghi: Montecatini e Buggiano, che apparivano come se fossero stati sotto una coltre di neve.

Soprattutto nel cuore della città termale, corso Roma, dove la grandine ha “assediato” il gazebo esterno del ristorante Diverso e di altri locali e negozi limitrofi.

 

 

 

Secondo gli ultimi aggiornamenti i fenomeni andranno ad intensificarsi sulla costa centro-meridionale della Toscana anche nella giornata di oggi lunedì 29 aprile.